martedì 15 giugno 2010

Le parole che non ho detto

33 anni, due figli all'attivo e un elenco di frasi che avrei tanto voluto dire o che ho detto, ma so di non poter ripetere più...
"il mio bambino? un angelo! mangia e dorme!!" mai detta!!! il primo mangiava e dormiva solo all'ospedale, il secondo neppure lì!
"allattare è una gioia inesprimibile!, non smetterei mai" mai detta!!! d'accordo, l'allattamento sa essere anche un momento magico, di profonda comunione, di intimità straordinaria...se fosse 4, 5 volte al giorno, ma quando allatti da 4 mesi al ritmo di ogni tre ore, di giorno e di notte, DI GIORNO E DI NOTTE, la magia del momento, inspiegabilmente, tende a sfumare e ti ritrovi ad allattare sbadigliando sul divano e facendo zapping col telecomando
"i dolori del parto si dimenticano subito! " ma quando mai?!? mi basta un nanosecondo di concentrazione e rivivo subito quella sensazione come se stessi per esplodere!
"ci facciamo un aperitivo stasera?" sì, forse esco un po' fuori tema, ma mi piaceva così tanto prendere l'aperitivo...piccolo rituale romantico col marito, spassoso con le amiche...ed ora niente,nulla, nisba: l'ora dell'aperitivo è sempre l'ora della pappa per entrambi!
"sì, certo, un bambino è impegnativo!" sbagliato! una gita in montagna è impegnativa, organizzare una cena per dieci persone è impegnativo, cercare casa è impegnativo; ma avere un bambino è molto più che impegnativo: è una fatica pazzesca!!!
"in fin dei conti basta sapersi organizzare" le belle balle!!! organizzati quanto vuoi ma i bambini non dormiranno mai nello stesso momento, mentre avranno sempre fame nel medesimo istante! complottano per sfinirti, fanno mobbing contro la mamma!

...eppure sono lo stesso qua, fremente sulla tastiera, emozionata come un'innamorata, mentre aspetto che mia suocera mi riporti a casa il Nanetto Svizzero, dopo ben 4 ore che non lo vedo...
la verità? è che la maternità è semplicemente l'evento più sconvolgente della mia vita!

2 commenti:

  1. Ci fregano in tutti i sensi conosciuti: perchè ti sfiniscono, ti succhiano la vita, ti fanno andare in bestia...e perchè ti amano, si fanno amare, li desideri pazzamente e non riesci a stare senza.

    RispondiElimina
  2. io aggiungerei anche i "buonanotte" sussurrati al padre di mio figlio prima di assopirci...perchè o siamo devastati dal sonno, o non ci addormentiamo affatto!

    RispondiElimina

Che te ne pare? Ne parliamo un po'?

Lettori fissi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

I miei cuccioli...

Lilypie Second Birthday tickers

ho perso il contoooo!!!