domenica 20 giugno 2010

A bocca chiusa

Che fatica! Sono stata sballottata di qua e di là da pareri contrastanti: dagli l'aggiunta, vedrai che poi dorme- no insisti col tuo latte; e dai miei personali ragionamenti:  ha già fatto un mese di antibiotico, forse non è il caso di togliergli il mio latte- sì , però poi potresti finalmente riprendere in mano la tua vita. Nella fatica di dover prendere una posizione...la posizione l'ha presa il Piccolo Anarchico: una decisissima e ferma posizione di bocca chiusa. "No mamma, quel latte lì io non lo piglio!". Ma se lui ha la testa dura, io , che sono sua madre, ce l'ho ancora più dura così ieri sera dopo estenuanti lotte ha aperto la bocca e si è preso la agognata aggiunta. Spossata mi sono addormentata convinta che per la prima volta da 4 mesi avrei finalmente dormito per un periodo superiore alle tre ore filate. Macchè! Come se niente fosse, come se quel latte fosse aria, all'una l'Anarchico mi richiamava al mio dovere!
Ora spero solo che andando al mare le cose cambieranno, magari sarò più serena,più rilassata e riuscirò a spezzare questa spirale di stress che, mio malgrado, si è inserita fra noi.

2 commenti:

  1. vedrai che al mare, tra sole, bagni, tuffi e passeggiate, mangerà tanto, dormirà di più e crescerà veloce (almeno, per me 8 giorni in sardegna hanno prodotto questo risultato!)
    coraggio! :)

    RispondiElimina
  2. Speriamo speriamo per il mare!!!!!!!
    almeno tu cerca di rilassarti un pochino...altrimenti ti aspetto sul pianeta di quelli che non dormono e ci prendiamo un paio di caffè!!! (mammamiaoggiiosonveramentecotta).

    RispondiElimina

Che te ne pare? Ne parliamo un po'?

Lettori fissi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

I miei cuccioli...

Lilypie Second Birthday tickers

ho perso il contoooo!!!