martedì 20 dicembre 2011

Ero uscita dal tunnel! (del divertimentoooo)

Il fatto è che ieri sera sono uscita (USCITA, uscita, capite?) con due amiche. Quelle amiche: quelle che vedi 4 volte l'anno, ma quelle 4 volte sono importanti. Quelle fighe. Perciò ti lavi i capelli, cerchi di domarli, di vesti con attenzione e ti trucchi pure, ma non per competere (battaglia persa in partenza), giusto per non diventare invisibile. Quelle forti: quelle che la vita ha provato a buttare giù, ma loro, tenaci, si rialzano, sempre. La serata parte sottotono, ci sono un po' di crisi, un po' di dubbi, grandi e amari interrogativi sulla vita. Da sottotono scivoliamo verso il baratro e parte l'elenco delle malattie che stanno colpendo amici e conoscenti e parenti: sembriamo tre vecchiette nella classica competizione di sfighe: io c'ho il parente che ha xyx! Ah, sì?? ma non sai che mio suocero ha la pqrt? non è niente, dovessi vedere il mio cane che ha yxxz!
 Ma poi, inaspettatamente, parte la risalita, con la proposta: perchè non andiamo a ballare, come ai vecchi tempi?  C'è un locale nuovo, dicono molto trendy!
 Noooooooooo! la mia testa picchiava sulla pizza! I vecchi tempi no! Odiavo andare a ballare, mettermi in tiro, far finta di divertirmi nella speranza di portare a casa una conoscenza degna di nota! Le terribili serate dell'era single. Quei ritorni a casa, coi vestiti che puzzavano di fumo, con l'effetto dell'alcool già a discendere e buttarsi nel letto e dirsi ma perchè?!?  E devo rifarlo??? Perchè???? eh, ma perchè siamo giovani, perchè dobbiamo volerci bene, perchè dobbiamo dimostrare a noi stesse che se tornassimo sulla piazza avremmo ancora il nostro mercato! Nooooo! Non lo voglio il mercato!!!
Però ho detto di sì, che ci vado e le controllo. Che ci vado e mi porto dietro il portatile così scrivo un post in tempo reale sulla serata. Loro mi hanno detto che va bene, però mi devo mettere un bel rossetto: tonalità rosso-pompinara, che deve essere un nuova nuance di Chanel, a quanto pare...perchè se dobbiamo andare a ballare a  Zoccolandia, bisogna andarci con stile!
Per finire abbiamo dato il premio casalinga degenere a quella delle tre che non solo non stira più e manda in giro i figli coi vestiti spiegazzati, non solo è da una vita che non pulisce la cucina dentro e fuori, non solo ha un armadio che grida vendetta al cielo (caratteristiche comuni a tutte e tre), ma ha ancora fuori, sul letto, da mettere via, i vestiti estivi!!! onore e vanto a chi ha altro da fare!
Dimenticavo, il primo venerdì libero per la serata revival è venerdì 13...che dite, desistiamo?

Nessun commento:

Posta un commento

Che te ne pare? Ne parliamo un po'?

Lettori fissi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

I miei cuccioli...

Lilypie Second Birthday tickers

ho perso il contoooo!!!