sabato 12 maggio 2012

Cambio armadio...chi si offre?

Avevano detto che sarebbe piovuto. Per ora niente. E pensare che mi ero preparata così bene: ho anche raccolto i panni stesi e richiuso le tende da sole. Tutta fatica inutile. Non piove. E' che sono terribilmente pigra, pigra a livello nobiliare, pigra da trovare faticoso quasi tutto.
Pigra da non avere fatto il cambio armadi. Non lo vorrei fare, ma poi succede che indosso per tutta l'estate le uniche due magliette che ho riesumato. Poi, di solito verso fine agosto, mi inoltro di più negli scatoloni e scopro che avevo altre magliette (toh!), magari carine (caspita!), ormai passate di moda o di taglia (ahimè). Ed io per tutta l'estate a mettere e rimettere le solite due cose.
Ora, mi domando e dico, e anzi mi rivolgo a tutte quelle ragazzine che vogliono due soldini da spendere: proponetevi come esperte del cambio armadi. Dopo la baby sitter, la dog sitter ecco a voi la dress sitter! Cara fanciulla tu arrivi apri l'armadio e fai la selezione tu: col tuo occhio spietato butti via tutte le nefandezze piene di pelucchi e ricordi, il maglioncino infeltrito che indossavo quando allattavo, la gonnellona zingaresca per quando le gambe non sono perfette, i calzini spaiati che conservo- metti che prima o poi si recuperi il fratello disperso-, l'intimo anti-sesso e quello decisamente osceno...
Arriva cara fanciulla e elimina! Lo devi fare tu perchè io, già lo so non ce la posso fare.
Giusto per dire come sono messa, l'altro giorno coi lacrimoni agli occhi ho buttato le mutande che avevo quando sono andata a partorire lo Svizzero (quasi 4 anni fa!!!). Erano deformi, sfatte dalle lavatrici, vissute oltre i loro limiti. Ma erano lì con me quel giorno...e avevano disegnato un maialino. E sul retro la codina arricciata del maialino. (ok, lo so, ho pessimo gusto... non si infierisca!). Ma questo per dire come sono messa male.
Quindi mi serve la fanciulla. Non importa che sia un'esperta di moda o di gusto, mi basta che abbia il senso della decenza e un po' di faccia tosta per dirmi in faccia che certe cose proprio no, non si possono indossare.
Poi la pago.
Però mi porta anche i cappotti in lavanderia.
E mi mette i fogliettini antitarme.
E poi mi mette le etichette stilose sugli scatoloni. Magari scritti con calligrafia vintage...
Chiedo troppo?
Oppure se una di voi vuol passare di qui...tanto questo week end danno brutto!

16 commenti:

  1. Se la trovi, poi girala anche a me! Io ho già fatto il mio armadio e quello dei maschi, ma mi mancano ancora tutte le femmine (e non sono poche!). Io poi quest'anno ho deciso che non butto niente: con questa ultima gravidanza porto a termine tutte le magliette slabbrate, le cannottiere sformate e quant'altro.
    Poi, sperando di riprendermi decentemente per l'anno prossimo, mio malgrado farò un po' di shopping!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda che tu sei il mio guru! Hai già fatto il tuo armadio e quello dei maschi! sei anni luce avanti!

      Elimina
  2. Mi sono commossa per le TUE mutande maialine... pensa un pò come stò messa io!!!! :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ora che hai scritto cosi', quasi quasi le recupero dal sacco e le tengo ancora un altro annetto...

      Elimina
  3. ok faccio outing...io ancora conservo le mutande a rete...linciatemi via!

    poche volte ho letto un'idea magnifica come la dress sitter ;)
    cmq prima di venire a leggere il tuo post sai cosa ho fatto? Sono entrata in camera e sono uscita demoralizzata perchè tutto il mio letto è pieno dei vestiti del cambio...non ce la posso fare...il mio cambio ha preso il sopravvento...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. alt! le mutande a rete???? ma cosa sono?!? mai sentito parlare...devo assolutamente informarmi!

      Elimina
    2. vabbè ma manco le basi...ti lascio girovagare in cerca di questa bella scoperta ;)

      Elimina
  4. Io ho ancora tutto della gravidanza... ma parlo di roba completamente deformata... una schifezza ma non riesco a buttarla... le ho portate con me anche nel trasloco...
    A proposito di trasloco e cambio di stagione... sono completamente disperata... a giugno andremo nella casa nuova... altro trasloco a 3 mesi di distanza... i vestiti estivi stanno negli scatoloni ... qualcuno l'ho individuato... ma ho paura di aprirli... chissà che trovo realmente...e poi questo significa riscatolare i vestiti invernali per portarli via nel trasloco...
    Mi è venuto mal di testa... secondo te ho bisogno di una dress sitter specializzata in traslochi? Perché io non sono proprio in grado...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se tu esci viva da due traslochi e relativi inscatolamenti, scatolamenti e cambio armadio meriti una menzione dal presidente della repubblica! preparo la petizione...

      Elimina
  5. io ho sistemato il mio armadio stamattina
    peso circa 10 kg meno dell'estate scorsa, e son delle stracazzo di soddisfazioni, lasciate che ve lo dica!!!!! Ho buttato con gioia e allegria.

    Le mutande con cui ho partorito e pure quelle a rete anche io le ho gettate da poco :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah, ma allora questa mutanda a rete è diffusa...e non sono la sola con la mutanda-feticccio-parto: e questo forse è un po' inquietante...
      standing ovation per i tuoi dieci chili in meno, capisco che avevi una signora motivazione per fare il cambio armadio!

      Elimina
  6. io il cambio armadio l'ho abolito. Quando abbiamo cambiato casa ho fatto il cassetto delle magliette e quello dei maglioni e l'anta delle gonne estive e quella delle gonne invernali. I pantaloni son promisqui.
    Giusto che ho il servetto in una sola anta e allora per praticità le gonne le trasloco, ma ci vanno 2 secondi.
    Quindi al cambio armadio mi limito a lavare un po' di più e fare un giro in lavanderia coi piumini (i cappotti di panno li ho aboliti da anni)

    RispondiElimina
  7. Ah, ah, ah sei un taglio! anche io non butto i calzini aspettando di riappaiarli. E comunque giusto per ricordarti che al peggio non c'è mai fine: io l'anno scorso il cambio non l'ho proprio fatto! Difatti, attualmente, il mio (ma solo il mio) armadio fa paura anche senza scheletro dentro. Ci vorrebbe la lucidità mentale di trasparelena. Intanto però quest'anno il cambio tocca anche a me :( Spero di riuscire ad essere spietata.

    RispondiElimina
  8. Ha HA che ridere ma veramente tenete le mutande a rete?Ma per ricordo?Ossignur!!!
    Solo per farti capire la mia situazione : il bastone che regge i vestiti si è schiantato al suolo due volte perchè non regge più!!!!!! Basta io ho deciso ... devo buttare, devo buttare lo terrò come mantra.

    RispondiElimina
  9. ahahahaha la dress sitter fighissimooo...
    mi ha fatto morir da ridere con questo post :)

    RispondiElimina
  10. Ciaooo Francesca!! sul nostro blog ci sono due premi per te. Paola e Martina
    ihihihih bellissimo questo tuo post!!

    RispondiElimina

Che te ne pare? Ne parliamo un po'?

Lettori fissi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

I miei cuccioli...

Lilypie Second Birthday tickers

ho perso il contoooo!!!